CALCIO A 5 C2 REGIONALE : IL SANTA LUCIA SI AGGIUDICA IL DERBY CON LA SICANIA

Turno infrasettimanale per recuperare il turno saltato il 21 gennaio scorso nel torneo regionale di serie c2 di calcio a 5.

Il big match della giornata è stato senza dubbio Santa Lucia del Mela – Sicania terminato con la vittoria per 6 a 2 dei Lucesi che superano cosi in classifica la compagine di mister Sergio Carnazza.

Ancora una vittoria per la Peloro Annunziata di mister Pinto che supera agevolmente in casa la Futsal Puntese per 7 a 2  (in evidenza Giuseppe Massaro autore di una tripletta) guadagnando di fatto il primo posto solitario. Dietro tengono botta il Catania Calcio a 5 vincente 8 a 5 contro il Real Giarre e l’Atletico Villafranca ( 6 a 1 al Libertas Zaccagnini).

 

Ecco i risultati completi:

 

Atletico Villafranca  Libertas Zaccagnini   6  1

Or.Sa.Pg   Euroclub Italia    5   2

Peloro Annunziata    Futsal Puntese    7   2

La Madonnina    Nuova Rinascita    7   6

Catania C5    Real Giarre    8   5

S.Lucia del Mela   Sicania    6   2

Trinacria   Nebrosport (oggi ore 20)

La Classifica

 


Squadra

G

V

N

P

PTS.

GF

GS

DR

Peloro Annunziata C5

19

15

3

1

48

106

34

72

S. Lucia del Mela

19

14

4

1

46

120

48

72

Sicania

19

14

3

2

45

94

32

62

Catania C5

19

12

5

2

41

91

46

45

La Madonnina

19

12

3

4

39

77

38

39

Atletico Villafranca

19

12

2

5

38

88

49

39

Futsal Puntese

19

9

2

8

29

88

78

10

Euroclub Italia

19

7

0

12

21

48

77

-29

Or. Sa. P.G.

19

6

2

11

20

81

68

13

Real Giarre 2010 C5

19

5

2

12

17

80

112

-32

Trinacria

18

5

1

12

16

52

67

-15

Nuova Rinascita

19

5

1

13

16

65

105

-40

Libertas Zaccagnini

19

2

0

17

6

40

110

-70

Nebrosport

18

0

0

18

0

31

197

-166

 

Prossimo Turno

 

 

NUOVA RINASCITA  FUTSAL PUNTESE

SICANIA   LA MADONNINA

REAL GIARRE NEBROSPORT

CATANIA C5  OR.SA.PG

EUROCLUB ITALIA   PELORO ANNUNZIATA

LIBERTAS ZACCAGNINI TRINACRIA

ATLETICO VILLAFRANCA  SANTA LUCIA DEL MELA

Partecipa alla discussione. Commenta l'articolo su Messinaora.it