BLITZ ANTIDROGA TRA REGGIO E MESSINA: I CC ARRESTANO 42 PERSONE, TRA CUI MINORI

 

Quarantadue persone sono state arrestate nell’operazione antidroga “Coccodrillo” condotta dai carabinieri di Messina, su due organizzazioni di trafficanti e spacciatori, una delle quali aveva collegamenti operativi a Reggio Calabria. Tra le persone coinvolte anche due minori e quattro donne, compresa un’anziana di 74 anni. Alcuni dei provvedimenti restrittivi sono stati eseguiti a Palermo e a Genova. Trentadue indagati sono stati condotti in carcere, ai restanti dieci sono stati concessi gli arresti domiciliari. Il reato contestato è associazione a delinquere finalizzata a reati in materia di stupefacenti.

Secondo i carabinieri, la maggior parte degli arrestati faceva parte di due distinte associazioni criminali. Una era attiva a Messina e aveva ramificazioni a Palermo e nella provincia di Reggio Calabria, in particolare nella Locride. L’altra agiva sul versante tirrenico della provincia di Messina, sulla direttrice con Palermo, e spacciava in vari centri del messinese, in particolare Mistretta, Santo Stefano di Camastra, Villafranca, Rometta e Patti.

 

Le persone colpite dal provvedimento cautelare in carcere sono:

1) BELTRANI Giacomo, nato a Messina, classe 1981;

2) BILLECI Maria Luisa, nata a Palermo, classe 1986

3) BONASERA Domenico, nato a Messina, classe 1979;

4) BURRASCANO Cristian Alessandro, nato a Messina, classe 1978;

5) BURRASCANO Giuseppe, nato a Messina, classe 1970;

6) CACOCCIOLA Angelo, nato a Palermo, classe 1977;

7) CACOCCIOLA Antonio, nato a Palermo, classe 1954;

8) CACOCCIOLA Giuseppe, nato a Palermo, classe 1961;

9) CANNAVÒ Angelo, nato a Messina, classe 1982;

10) CAPPUCCIO Marco, nato a Messina, classe 1986;

11) CASSARÀ Benedetto, nato a Sant’Agata Militello (ME), classe 1988, ma residen-te ad Acquedolci (ME);

12) COSTA Letterio, nato a Messina, classe 1978;

13) COTUGNO Giuseppe, nato a Santo Stefano di Camastra (ME), classe 1955;

14) COTUGNO Francesco, nato a Mistretta (ME), classe 1987, ma residente a Santo Stefano di Camastra (ME);

15) DI FAZIO Angelo, nato ad Adrano (CT), classe 1988;

16) GIANNUSA Giuseppe, nato a Palermo, classe 1981;

17) GIULIANO Lorenzo Mario, nato a Sant’Agata di Militello (ME), classe 1988, ma residente a Mistretta (ME);

18) LANZA Claudio, nato a Messina, classe 1982;

19) LO PRINZI Sara, nata a Firenze, classe 1988, ma residente a Mistretta (ME);

20) LUPARELLO Giuseppe, nato a Palermo, classe 1982;

21) NICOSIA Luana Rita, nata a Milano, classe 1981, ma residente a Santo Stefano di Camastra (ME);

22) RAMPULLA Antonino, nato a Sant’Agata di Militello (ME), classe 1988, ma re-sidente a Santo Stefano di Camastra (ME);

23) RIBUFFA Vincenzo, nato a Palermo, classe 1987;

24) RIBUFFO Antonino, nato a Palermo, classe 1984;

25) RIPINTO Giovanni, nato a Messina, classe 1986, ma residente a Villafranca Tir-rena (ME);

26) SANGIORGIO Sergio, nato a Palermo, classe 1985;

27) SCAFFIDI Andrea, nato a Patti (ME), classe 1987;

28) SCARFÒ Giovanni, nato a Siderno (RC), classe 1987;

29) SKENDEROVIC Emil, nato in Croazia, classe 1984, ma domiciliato a Capo D’Orlando (ME);

30) SCRUCI Giuseppe, nato a Locri (RC), classe 1986, ma residente a Siderno (RC);

31) TRAINA Giovanni, nato a Palermo, classe 1979;

32) TRAINA Salvatore, nato a Palermo, classe 1976, ma residente a Cervignano del Friuli (UD);

33) VALENTI Francesco, nato a Mistretta (ME), classe 1988, ma residente a Castel di Lucio (ME).

Le persone colpite dal provvedimento cautelare degli arresti domiciliari sono:

1) ACCARDI Antonino, nato a Messina, classe 1985;

2) CITRANO Giuseppe, nato a Palermo, classe 1976;

3) DI MARCO Lirio, nato a Mistretta (ME), classe 1982;

4) FILIPPONE Rosa, nata a Palermo, classe 1938;

5) MAMMANA Luigi, nato a Mistretta (ME), classe 1988, ma residente a Sant’Agata di Militello (ME);

6) NAVA Salvatore, nato a Messina, classe 1983, residente a Rometta (ME);

7) SCRUCI Antonio, nato a Locri (RC), classe 1987, ma residente a Siderno (RC);

8) TORCIVIA Salvatore, nato a Mistretta (ME), classe 1989, ma residente a Santo Stefano di Camastra (ME);

9) VOLO Ignazio, nato a Mistretta (ME), classe 1986, ma residente a Santo Stefano di Camastra (ME);

10) S.G., classe 1990, minore all’epoca dei fatti;

11) M.T., classe 1991, minore all’epoca dei fatti.

Partecipa alla discussione. Commenta l'articolo su Messinaora.it