PREMIO LETTERARIO “TERREMOTI DI CARTA”: PROTAGONISTA IL MARE

L’associazione Culturale Terremoti di Carta dà il via alla terza edizione del Premio Letterario di Narrativa e Poesia, che avrà come protagonista il mare, una delle fonti d’ispirazione di secoli di letteratura.

La prima edizione, svoltasi nel 2011, è stata dedicata alla bellezza della città di Messina e la seconda, esattamente un anno dopo, alla Sicilia. Quest’anno, con l’intento di rendere omaggio all’autore Vincenzo Consolo, recentemente scomparso, la cui scrittura era molto legata ad autori come Sciascia, Piccolo e Bufalino, ha al suo centro il mare.

Il premio, che ha come slogan una frase tratta da I malavoglia Vega, «Il mare non ha paese nemmeno lui, ed è di tutti quelli che lo sanno ascoltare», è rivolto ai giovani dai 13 ai 19 anni e ad adulti dai 20 anni in su.  È costituito da due sezioni: una narrativa e una poesia, in cui, in ognuna delle quali, sarà proclamato un solo vincitore e una sola menzione di merito per ciascuna fascia di età.

Il bando scade giorno 25 Maggio ed è possibile consultarlo seguendo questo link: http://www.terremotidicarta.it/wp-content/uploads/2013/03/Bando-e-Scheda-di-Iscrizione-III-Edizione-Premio-Letterario.pdf

Per altre informazioni, scrivete a: terremotidicarta@gmail.com

 

Partecipa alla discussione. Commenta l'articolo su Messinaora.it