I SEI EROI PIU’ COOL DELLA NIPPOSTORIA

Ultraman

ultraman

GodzillaUltraman è stato il protagonista di una serie TV andata in onda in Giappone a partire dal 1966; fu ideato da Eiji Tsuburaya , uno dei maggiori creatori di effetti speciali nipponici all’epoca; per intenderci, a lui si devono tutti i vari Godzilla. Gli avversari di Ultraman erano dei mostri preistorici o giù di lì. Alto 40 metri per un peso di circa 15000 tonnellate, era capace di correre alla folle velocità di 700 Km/h, di volare ad una velocità pari al Mach 5 e di nuotare a circa 200 nodi.

Il suo colpo migliore era il raggio specium , di cui potete vedere un contributo video:



Ma aveva anche altri colpi, come delle segne circolari che materializzava dalle mani (non a caso in certi ambienti era chiamato il mago delle seghe), vari raggi che imprigionavano gli avversari, proiettili che materializzava dalle dita; ma il mio preferito era l’ultra rings: Ultraman ruotava su sè stesso lanciando degli anelli di energia (non è ben chiaro da dove venissero fuori). Inoltre, per gli avversari più zozzi, poteva creare dalle mani un gettito d’acqua (Ultra Shower).

Kamen Riders

Serie live action creata dal mangaka Shotaro Ishinomori, i Kamen Riders sono protagonisti di una serie TV e di diversi film.
A quanto pare il protagonista ha l’identità di una cavalletta. Cioè, si trasforma in una cavalletta. Cioè ha il costume di una cavalletta. Insomma, eccolo.

Lui è un ragazzone, alto 180 cm (che per l’epoca in Giappone era tanta roba) per 80 chili. Il suo Cyclon raggiungeva le considerevole velocità di 500 km/h
Il suo colpo più potente era il calcio volante,  di cui abbiamo un contributo video:


http://www.youtube.com/watch?v=3a-6k2B-qoE&w=400&h=200

E poi versioni diverse dello stesso calcio: a due gambe (peccato non avere un video, chè sarebbe interessante), il calcio figo dato dopo aver saltato su una parete, il calcio doppiamente figo dato dopo aver saltato su due pareti; il mio preferito però è il superpugno, che è un pugno dato dopo aver fatto il gesto dell’ombrello, come potete vedere dal contributo video:



Wikipedia ci fa sapere che esiste anche un altro colpo chiamato Rider Gaeshi: il nostro eroe prende l’avversario, saltano entrambi per aria e fa non ho ben capito cosa, un Body Slam pare. Anche in questo caso sarebbe bello vederlo.
La serie è andata in onda dal 1971 al 1973, io non ero ancora nato, ma avrei avuto modo di recuperare.

The Japanese Spiderman aka Supaidāman

hqdefault

 

 

In pratica qualcuno ha avuto la brillante idea di prendere lo Spider Man della Marvel, eliminare tutto il contesto che conosciamo, ed inserire il contesto nipponico. Ad esempio, il nostro eroe guida un Mech chiamato Leopardon. Ragno e Leopardo, chiaro no? La pessima notizia di tutto questo, è che c’era l’idea di fare la stessa operazione con Capitan America. Putroppo però Capitan Japan resterà per sempre un sogno. Come possiamo vedere dal contributo video, tutto è realizzato molto, molto male. E’ per questo che ci piace 🙂


http://www.youtube.com/watch?v=C-gRYl45zl0&w=400&h=200

Gekko Kamen

gk8

 

Vari nemici minacciano il mondo, in particolare il Giappone. Perchè, come tutti sanno, persino oltre la nostra galassia, se si riesce a distruggere e/o conquistare il Giappone, la Terra cadrà di conseguenza. Per fortuna a contrapporsi a questi nemici c’è un eroe mascherato. Un eroe mascherato e motociclista. Che combatte contro scimmie giganti, scienziati pazzi che mischiano alla tecnologia la magia (in fondo è logico, fanno rima), un altro piscopatico fetish che si fa chiamare Le Unghie di Satana o un drago (Zanne di Drago) che vuole distruggere il mondo, cioè il Giappone, con dei missili nucleari. Il che rende inutile il suo essere drago, pensandoci. Eccovi un gustoso contributo.



Megaloman

megaloman111

 

Lui è stato il protagonista della nostra infanzia, visto che negli anni 80 invase quel sottobosco di tv private che trasmettevano di tutto. Di tutto. Ah che bei ricordi! Megaloman ha la chioma bianca, che usa come arma finale, e viene dal pianeta Rosetta; tutto questo apre naturalmente degli inquietanti interrogativi, su cui però soprassediamo. Per ora.
Come ricordiamo tutti, Megaloman era alto 100 metri e pesava 8000 tonnellate.
Il suo colpo di capelli è leggendario:


http://www.youtube.com/watch?v=ooGCXT9GN10&w=400&h=200

Anche la sigla è obbligatoria per ricordarci quanto siamo vecchi:


http://www.youtube.com/watch?v=rpxp8cCpUIQ&w=400&h=200

Nanairo Kamen

Nanairo_Kamen

Di questo so pochissimo, so che mi sono imbattuto in questo video durante la gestazione di questo post:


http://www.youtube.com/watch?v=lZDOgvGTlew&w=400&h=200

Se avete avuto la pazienza di vedere il contributo, capirete che Nanairo Kamen è un mondo che dovrebbe essere approfondito: nemici nippo egiziani, nippo agenti segreti, nippo gangster, e chissà cos’altro!

(thanks to: Cast Away On The Movie)

(U.P.)

Partecipa alla discussione. Commenta l'articolo su Messinaora.it