ISOLA PEDONALE, 340 GIOVANI SCRIVONO AL CONSIGLIO COMUNALE: “NON CI ABITUEREMO ALLA MEDIOCRITA’ “

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una lettera aperta da parte di 340 giovani, per la maggior parte studenti,  indirizzata alla presidente del Consiglio Comunale Emilia Barrile e ai Capigruppo consiliari sulla decisione del Consiglio comunale di restringere l’Area Pedonale Cairoli, decretandone di fatto la fine. 

…………………………….

Siamo giovani, tutti messinesi. Abbiamo progetti diversi per il nostro futuro ma siamo accomunati dallo stesso desiderio: vedere un giorno la nostra amata Messina rifiorire, valorizzare le proprie risorse e diventare finalmente una città “normale”, intendendo con ciò l’auspicio che questa possa divenire un luogo in cui tanto gli adulti quanto i bambini vivano all’insegna della civiltà.

Siamo tanti e siamo stanchi di sentir ripetere il solito ritornello che recita “A Messina non c’è niente”: fin da piccoli siamo cresciuti ascoltando persone più grandi di noi dire che nella nostra città non vi fosse la possibilità di correggere il malcostume, di contrastare gli illeciti, di reagire nei confronti di chi distrugge il Bene Comune. Ecco, adesso BASTA.

Abbiamo viaggiato, abbiamo conosciuto realtà (e persone) molto differenti dalla nostra ed abbiamo appurato che alla base di qualsiasi sviluppo, sia economico che sociale, si trovino la cultura del rispetto e la ricerca del vivere civile.

“L’Isola”, come a noi piace chiamarla, che avete distrutto non aveva un colore politico: non era l’Isola di Accorinti o di Cacciola, non era l’Isola di “quelli che la volevano”, era di tutti i Messinesi, di chiunque volesse godere di uno spazio libero per ricrearsi, di coloro i quali desiderassero evadere dall’opprimente quotidianità che talvolta caratterizza la nostra città e anche di chi volesse semplicemente passeggiare con il proprio cane. L’Isola era di quelli che si auguravano una Messina più civile, di quelli che non avevano (ancora) perso la speranza, di quelli che volevano schiarire il grigiore di questa città. Perché Messina non è un posto “facile” e meglio di tutti lo sappiamo noi che la portiamo nel cuore ovunque ci troviamo. Anche quando partiamo in vacanza. Anche quando andiamo via per ragioni di studio. Anche quando ci trasferiamo per cercare lavoro. Anche quando siamo costretti a scappare.

E’ per questo che noi l’Isola la volevamo e la vogliamo ancora, perché la sentivamo e la sentiamo nostra.  Sedici persone ce l’hanno sottratta, pensando forse di spegnere il fuoco del cambiamento che arde dentro di noi. Forse erano convinti che potessimo facilmente dimenticare come si viva senza il rumore dei clacson, come si possano riconquistare strade e piazze della nostra terra, come ci si possa sentire in festa senza organizzare nessun magnifico evento ma solo osservando una sfilata di bambini in maschera a Carnevale.

Noi in tutto questo credevamo e, nonostante la profonda amarezza, non abbiamo smesso di farlo. Sappiamo bene che la rinascita della città passa da noi, nuove generazioni costrette spesso a cercare altrove la nostra formazione. A noi non basta che venga realizzato un marciapiede più largo intorno a Piazza Cairoli. Noi vogliamo di più. Noi esigiamo quella civiltà che abbiamo imparato ad apprezzare viaggiando e che provvedimenti come quello di restringere un’area pedonale, di fatto, uccidono. Non chiediamo la Luna, ma solo la normalità. Del resto, in nessun altro luogo al mondo si esulta quando a perdere è la qualità della vita.

Siamo certi che nei prossimi giorni il dibattito sul tema oggetto della nostra lettera divamperà. Il nostro contributo alla discussione è chiaro e semplice ed intendiamo riassumerlo con questo messaggio: NON CI ABITUEREMO ALLA MEDIOCRITA’, LOTTEREMO SEMPRE PER UNA MESSINA MIGLIORE E, FINALMENTE, CIVILE.

 

I firmatari:

Abate Giorgio

Abramo Ludovica

Alagna Federico

Alessandro Concetta

Alessandro Daniela

Alessandro Filippo

Alessandro Letterio

Alessi Emanuela

Alicata Emily

Allegra Cristina

Anastasi Giovanna

Antonazzo Giorgio

Antonuccio Francesco

Arcoraci Marta

Arcovito Piergiorgio

Ardiri Marco

Arena Giancarlo

Arena Lorenza

Asciutti Emma

Astone Simone

Augusta Alessio

Baeli Roberto

Barbagiovanni Silvia

Barbera Danilo

Barbera Francesco

Barlassina Bruno

Barrilà Beatrice

Basile Gianpietro

Battaglia Francesco

Battaglia Francesco

Bellamacina Dora

Benvenuto Chiara

Berenato Antonella

Bernava Emanuele

Bertino Maria

Bertoncini Salvatore

Bisignano Livio

Bitto Floriana

Bommarito Alberto

Bommarito Antonio

Bongiorno Giovanni

Bongiovanni Antonio

Bongiovanni Giuseppe

Bonomo Federica

Bonomo Tullio

Bottari Alberto

Bottari Fabio

Bottari Felicia

 

Bottari Gabriella

Bottari Vittoria

Brundu Melania

Bruni Marco

Bruno Simona

Buono Alessandro

Busà Sergio

Cacciato Adriana

Calabrò Enrica

Calimeri Sebastiano

Calimeri Sebastiano

Calò Alessandra

Campagna Marisa

Cannata Barbara

Capizzi Desiree

Capizzuto Valentina

Caratozzolo Mauro

Carbone Dario

Cardaciotto Daniele

Cardile Alessandra

Cardile Gianluigi

Cardile Sandra

Cardile Valentina

Carilli Paolo

Carnevale Giulia

Caruso Valentina

Cascio Roberto

Cascio Rosaria

Catanoso Damiana

Cavallaro Marta

Celesti Giulia

Centorrino Pietro

Certo Caterina

Chiarello Paolo

Cicciarelli Claudio

Cicciarelli Fulvio

Ciliberto Carlo

Cogode Marta

Coletta Simone

Collurà Claudio

Collurà Fabio

Consolo Alessia

Consolo Martina

Conti Nibali Chiara

Conti Nibali Marco

Conti Nibali Marta

Conti Nibali Massimo

Cordima Francesco

Corrado Raffaele

Corrado Silvia

Costa Gabriele

Costa Michela

Costa Samuele

Costantino Danny

Costantino Desiree

Costantino Giovanni

Costantino Martina

Costantino Viviana

Crimi Sergio

Crisafulli Antonio

Crisafulli Laura

Crosca Alice

Crupi Domenico

Crupi Emanuele

Cucinotta Carlo

Cucinotta Ugo

Currò Giuseppe

Currò Pierbasilio

D’Amico Tatiana

D’Andrea Andrea

D’Andrea Claudia

D’Andrea Mariabeatrice

De Arcangelis Arianna

De Benedetto Sergio

De Blasi Federico

De Francesco Antonella

De Francesco Claudia

De Gregorio Eva

De Gregorio Giovanni

De Leo Antonio

De Marco Antonio

De Marco Giuseppe

Di Blasi Fabiana

Di Vincenzo Andrea

Dolci Carolina

Donato Giuseppe

Donato Nancy

Faccini Andrea

Faccini Claudio

Famulari Smeralda

Federico Marina

Finanze Giulia

Finanze Roberta

Fiorito Giuseppe

Fortino Carmelo

Foti Antonio

Foti Francesca

Francolino Giandomenico

Frinzi Santino

Frisone Federica

Furnari Giulia

Gagliano Marco

Galletti Cosimo

Galletti Fulvia

Galli Andrea

Galli Yari

Galluccio Alessandra

Galluccio Giuseppe

Ganfi Gabriele

Gangemi Cristina

Gangemi Danila

Gangemi Piero

Gasparro Anna

Gasparro Giuseppe

Geraci Silvia

Germanà Francesca

Ghirlanda Alessio

Giacobbe Giuseppe

Gierotto Chiara

Giordano Barbara

Giordano Marco

Graziano Giulia

Gregorio Virginia

Grillo Giuliana

Gugliandolo Andrea

Iapichino Serena

Inferrera Sergio

Insana Valentina

Inserra Giuseppe

Irrera Gianmarco

Irrera Giuliano

La Mazza Dario

La Rosa Elena

La Rosa Giulio

La Rosa Giuseppe

La Rosa Salvatore

Lanzafame Helena

Lascari Martina

Lazzara Claudio

Lembo Daniele

Leonardi Valentina

Leonti Alessia

Libro Emanuela

Lo Duca Alessandra

Lo Giudice Giorgio

Loiacono Francesco

Lorenzi Paolo

Lorenzini Davide

Lupo Ernesto

Lupo Ernesto

Maceti Alessandra

Maddocco Nicola

Mancuso Francesco

Mangano Alessandra

Mangraviti Edith

Marchese Alessia

Marino Giuseppe

Marino Giuseppe

Martino Emiliano

Martino Fabio

Mazzeo Andrea

Mazzù Anna

Mazzullo Stefania

Messina Federica

Micali Francesco

Micalizzi Lorenzo

Minissale Cristiano

Mirti della Valle Giorgia

Mondo Susanna

Monforte Claudia

Morabito Martina

Morabito Novella

Muccio Francesco

Munafò Marta

Muscarà Margot

Naccari Vincenzo

Nardi Valerie

Nastro Siniscalchi Francesco

Nicotina Alberto

Novarese Gabriele

Novarese Simone

Oliveri Caterina

Oliveri Vincenzo

Oppedisano Grazia

Orecchio Loredana

Orlando Cinzia

Orlando Gianmarco

Pagano Desiree

Pagano Roberta

Palano Emanuele

Palella Janette

Palermo Fabrizio

Palmeri Enrico

Panebianco Claudio

Papalia Eugenio

Parisi Marta

Passalacqua Marta

Passaniti Davide

Passaro Claudio

Pellegrino Sabrina

Penna Adele

Pergolizzi Eleonora

Pesce Rebecca

Petullà Emanuele

Piccolo Giovanni

Piccolo Giulia

Pileggi Francesco

Pispisa Paolo

Pistorio Chiara

Polizzi Federica

Polizzi Germana

Pompeiano Davide

Ponz de Leon Ettore

Ponz de Leon Filippo

Postorino Giovanni

Postorino Martina

Prestipino Adriana

Previti Vanessa

Pronestì Roberto

Pruiti Fabio

Puglisi Marco

Puleio Deborah

Pulejo Marcantonio

Raccuia Anna Laura

Raciti Claudia

Raffa Massimiliano

Ramuglia Mariangela

Ranieri Giuseppe

Reale Carlotta

Restuccia Luca

Rigio Fenia

Rizza Vito

Rogolino Antonio

Romano Giorgio

Russo Licia

Saccà Alice

Saccà Serena

Saglimbeni Roberto

Salemme Giuliana

Salibra Fabrizia

Salibra Federica

Salini Giuliana

Salmeri Francesco

Samiani Fabrizia

Sanni Nicola

Santamaria Ottavio

Santoro Achille

Saporito Fabrizio

Saporito Federica

Savasta Alessandra

Scaldino Alessandro

Scarfì Sergio

Scarfone Fabio

Scavello Francesco

Schiattarella Bruno

Sciacca Giuseppe

Scillia Andrea

Sciutteri Valentina

Silvestri Iolanda

Siracusano Giorgia

Siracusano Giulio

Siracusano Loredana

Smedile Alessandra

Spadaro Gloria

Spartà Aurelio

Spinella Mario

Stella Ugo

Storti Claudia

Sullini Bernardo

Tiano Massimiliano

Toscano Arianna

Tracuzzi Tiziana

Trimarchi Alfea

Tripodi Gianfranco

Tuccari Salvatore

Turano Andrea

Ungaro Emanuela

Vadalà Valeria

Varrà Alessia

Venuti Luigi

Verzera Marilù

Vinci Alessio

Violi Federica

Volpe Andrea

Volpe Andrea

Xerra Federica

Xerra Francesco

Zaccone Chiara

Zaccone Enrica

Zanghì Emanuele

Zumbo Giulia

Zumbo Tancredi

Partecipa alla discussione. Commenta l'articolo su Messinaora.it