Calcio 1a Categoria gir.E – Un Camaro tutto cuore pareggia a Taormina 2-2 contro tutto e tutti

 

Fabio Buda , ancora in gol
Fabio Buda , ancora in gol

Il Camaro, pur non vincendo, dimostra a Taormina tutto il proprio valore. Sul campo della vice capolista, e con una situazione particolarmente complicata per le assenze di Cappello, Cardia, Durante, De Maria e Lauro e le condizioni non ottimali di diversi giocatori, la prima della classe sfodera una bella prestazione e può anche recriminare per alcune contestatissime decisioni del direttore di gara. Succede quasi tutto nel primo tempo. Cannuni sblocca il risultato al 25′ (bel colpo di testa su corner di Morgante) e si vede negare il rigore del possibile raddoppio (atterrato in area al momento del tiro, ammonito per simulazione). Su penalty molto dubbio (sembra iniziare fuori area il fallo di Cammaroto su Patanè, che poi trasforma) arriva invece il pari dell’Atletico Taormina. I padroni di casa sono poi bravi a trovare il vantaggio con Famà sul finire della prima frazione, ma Buda in pieno recupero firma il 2-2, sfruttando un rigore stavolta concesso dopo un intervento in uscita del portiere Monaco su Russo. Nella ripresa viene espulso Giglio al 25′ per doppia ammonizione. Il Camaro tiene bene in inferiorità numerica e nel finale sfiora anche il colpaccio (gran parata di Monaco su Lucà).

Il tabellino

Prima Categoria, girone E – 12ª giornata 

Campo sportivo “Bacigalupo” di Taormina (ME), sabato 6 dicembre 2014

Atletico Taormina – Camaro 2-2
Marcatori
: 25′ pt Cannuni (C), 34′ pt rig. Patanè (A), 43′ pt Famà (A), 46′ pt rig. Buda (C).

Atletico Taormina: Monaco, Bertino, Demestri, Trovato, Costantino (23′ Noce), Caminiti, Muscarà, Messina, Famà, Cipolla, Patanè. In panchina: Emanuele, Sturiale, Parisi, Ciocorlan, Siligato, Franco. Allenatore: Salvatore Pennisi.

Camaro: Fiorito, Grasso, Li Mura, Morgante (30’st D’Angelo), Cammaroto, Giglio, Lucà, Ricciardo, Cannuni (24’st Mangano), Buda, Russo. In panchina: Cardile, Bruno, Forti, Morgana, Rifici. Allenatori: Luigi Cappello – Michele Lucà.

Arbitro: Alessandro Maugeri della sezione di Acireale.

Ammoniti: 7′ pt Trovato (A), 19′ pt Ricciardo (C), 27′ pt Cannuni (C), 27′ pt Buda (C), 34′ pt Giglio (C), 46′ pt Monaco (A), 43′ st Cammaroto (C).

Espulsi: 21′ st Giglio (C) per doppia ammonizione.

Recupero: 2′ pt, 5′ st.

Partecipa alla discussione. Commenta l'articolo su Messinaora.it