Unime, convegno interculturale per il Centenario dell’American Field Service

Si terrà venerdì 20 marzo, alle ore 8.30, presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Messina, il convegno organizzato dai volontari di  Intercultura di Messina, in occasione  del Centenario dell’American Field Service.

L’American Field Service nacque nella primavera del 1915 a Parigi, come organizzazione di ambulanzieri e barellieri volontari per soccorrere i feriti della prima guerra mondiale, in collaborazione con l’ospedale americano della città. Dopo la seconda guerra mondiale si trasformò nella più grande rete mondiale dedicata agli scambi scolastici internazionali.  Oggi gli scambi scolastici dell’AFS, gestiti in Italia dai volontari di Intercultura, coinvolgono ogni anno 12.000 studenti di oltre 60 Paesi.

Il convegno dal titolo “Il sistema Italia nell’era della globalizzazione: l’intercultura come fattore di crescita”, organizzato in collaborazione con  l’Università degli Studi di Messina  e la Fondazione “Bonino Pulejo”, vedrà la partecipazione di alcuni giovani protagonisti di questa “storia straordinaria”, eredi di quei valori quali il volontarismo, lo spirito di solidarietà internazionale, il coraggio della gioventù e il dialogo interculturale, che 100 anni fa animarono i primi volontari dell’Associazione. Interverranno  Juan Vasquez Montoya dalla Colombia, attualmente ospite presso una famiglia di Messina, Dario Pellegrino e Bianca Midili di Messina, che hanno partecipato ad  un programma di scambio annuale, rispettivamente negli USA e in Malesia. Altri protagonisti della giornata saranno: la dott.ssa Patrizia Panarello, Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Messina, il dott. Nino Rizzo Nervo, Presidente del Centro Italiano di Studi per la Formazione e l’Aggiornamento in Giornalismo Radiotelevisivo, il Prof. Giovanni Cupaiuolo, Coordinatore Collegio Prorettori dell’Università di Messina, il Prof. Mario Bolognari, Ordinario di Antropologia Culturale, la Prof.ssa Marianna Gensabella, Ordinario di Filosofia Morale e il Prof. Giovanni Moschella, Ordinario di Diritto Pubblico dell’Università di Messina. In rappresentanza di Intercultura saranno presenti i volontari del Centro Locale di Messina e Flaminia Bizzarri, Responsabile Nazionale del Settore Scuola di Intercultura.

Ospite d’eccezione la giornalista RAI, Maria Concetta Mattei, ex partecipante ad un programma di scambio Intercultura negli USA, che intervisterà i tre studenti i quali racconteranno le similitudini e le differenze dei sistemi scolastici conosciuti, il processo di adattamento e di integrazione e il ruolo della scuola nel percorso di socializzazione. A conclusione del convegno, sarà proclamato il vincitore del concorso “Un progetto per la Pace”, indetto dai volontari di Messina e rivolto agli studenti del biennio di tutte le scuole superiori di Messina e provincia. Il vincitore sarà premiato da un rappresentante della Fondazione Bonino-Pulejo, che offrirà alla scuola di appartenenza uno scambio di classe con Intercultura.

Durante la pausa sara’ possibile visitare la mostra fotografica itinerante, dal titolo “Una storia straordinaria”, composta da 12 pannelli e collegata attraverso i codici QR ai contenuti multimediali della mostra virtuale di AFS (www.100anniafs.org), per raccontare visivamente come un’organizzazione creata per salvare i feriti in guerra è diventata un movimento per l’educazione alla pace.

Per maggiori informazioni sull’evento o per chi fosse interessato a partecipare, è possibile contattare Eleonora Russo, Presidente del Centro locale Intercultura di Messina, al numero  333 1325844 o all’indirizzo intercultura.messina@gmail.com. L’evento è gratuito ma è gradito un cenno di adesione.

 

PROGRAMMA

 

Ore 8.30    Registrazione dei partecipanti

Ore 9.00    Saluti delle Autorità

Ore 9.30    Introduzione

Dott.ssa Francesca ALBIERO – Responsabile Programmi all’Estero Intercultura Messina

Ore 9.40     Intercultura e AFS: 100 anni di ricerca di equilibrio fra identità nazionale e cittadinanza

globale

Dott.ssa Flaminia BIZZARRI – Responsabile Nazionale Settore Scuola Intercultura

Ore10.00   Gli italiani tra il globo e il campanile. Identità locale, immagine nazionale, rappresentazione

internazionale

Prof. Mario BOLOGNARI – Ordinario di Antropologia Culturale, Università di Messina

Ore 10.20  Il futuro delle nuove generazioni: da una società multiculturale ad una società

interculturale

Dott. Nino RIZZO NERVO – Presidente del Centro Italiano di Studi per la Formazione e

l’Aggiornamento in Giornalismo Radiotelevisivo

Ore 10.40   Pausa

Ore 11.00   L’Altro tra noi: essere stranieri in classe tra difficoltà, benefici e opportunità

Dott.ssa Maria Concetta MATTEI – Giornalista RAI, la Dott.ssa Flaminia BIZZARRI –

Responsabile  Nazionale Settore Scuola Intercultura e gli studenti partecipanti ai programmi di

scambio di Intercultura

Ore 11.40   Per una bioetica interculturale Prof.ssa Marianna GENSABELLA – Ordinario di Filosofia

Morale Università degli Studi di Messina

Ore 12.00    Cittadinanza, globalizzazione e tutela dei diritti fondamentali Prof. Giovanni MOSCHELLA

Ordinario di Istituzioni di Diritto Pubblico Università di Messina

Ore 12.20   Proclamazione vincitore del Concorso “Un progetto per la Pace”

Durante la pausa sarà possibile visitare la mostra fotografica “AFS: una storia straordinaria”

 

Evento organizzato in occasione del centenario dell’American Field Service, con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e del Comune di Messina

Partecipa alla discussione. Commenta l'articolo su Messinaora.it