Giornata nazionale degli Alberi: le iniziative a Messina

L’assessorato all’Ambiente del Comune, in occasione della Giornata nazionale degli alberi, prevista per sabato 21 ed istituita dalla legge n. 10 del 14 gennaio 2013 (norme per lo sviluppo di spazi verdi urbani), ha promosso, in collaborazione con scuole, associazioni e librerie una serie di eventi nel periodo novembre/dicembre per porre l’attenzione sull’importanza che gli alberi rivestono per la vita dell’uomo e dell’ambiente.

Gli appuntamenti si avviano con le iniziative curate dalla libreria Ciofalo, che da oggi, propone come ogni anno, letture ed animazione sul tema degli alberi, con gli studenti di varie scuole cittadine.

Venerdì 20, alle ore 10.30, per celebrare anche la Giornata mondiale per i diritti dell’infanzia, l’Assessorato ha organizzato la messa a dimora di Lecci negli spazi mancanti di alberi in piazza Duomo, con la presenza delle classi III A e III C della scuola Pascoli/Crispi, in attuazione della legge  “Un albero per ogni nato”.

Lunedì 23 e martedì 24, con l’Isituto Agrario Pietro Cuppari, si terrà una lezione on the road, per apprendere le tecniche di studio per il controllo della stabilità degli alberi cittadini attuate dalla ditta DREAM di Arezzo, aggiudicataria della gara bandita dal comune.

Il programma proseguirà sabato 28, alle 10, con una visita guidata tra il verde cittadino con partenza da piazza Unione Europa (palazzo Zanca).

Le altre  iniziative riguardano venerdì 20, all’Istituto comprensivo Enzo Drago, in collaborazione con ARPA sez. Messina e Legambiente dei Peloritani, piantumazione nel cortile della scuola, murales, poesie, canti e visita a villa Dante; sabato 21, al Liceo La Farina, messa a dimora di piantine di edera, offerte dalla Forestale, nei 50 vasi che decorano la facciata della scuola; sempre sabato 21, all’Istituto comprensivo “Paradiso” – plesso F. Petrarca, messa a dimora di piantine ornamentali e aromatiche, nell’ambito del corso di Educazione ambientale, in collaborazione con la Forestale; domenica 22, nel bosco di Santo Pietro di Caltagirone, consueta iniziativa di gemellaggio con Festa della macchia mediterranea, organizzata da Ramarro Sicilia, con consegna simbolica di alcune piantine di Lecci; venerdì 27, nel plesso scolastico S. Stefano Medio dell’Istituto comprensivo S.Margherita, ancora piantumazione con attività didattiche e laboratori espressivi, drammatizzazione in musica; nei mesi di novembre e dicembre, all’Istituto comprensivo San Francesco di Paola, musica, canti, poesie, attività didattiche nell’ambito dei progetti previsti per l’anno scolstico 2015/2016 finalizzato alla conoscenza degli alberi.

La comunicazione e/o la documentazione fotografica di altre iniziative promosse da scuole, associazioni o singoli cittadini, possono essere inoltrate all’assessorato Ambiente all’indirizzo loredana.raffa@comune.messina.it o direttamente nella sede a Palazzo Zanca piano terra, tel. 090/77222559/252, e verranno evidenziate su www.facebook.com/festadeglialberi .

Partecipa alla discussione. Commenta l'articolo su Messinaora.it