Teatro: ai Colli Sarrizzo 3, 4 e 5 settembre la Prima Edizione del “Piccolo Bosco Festival 2020”

Nell’atmosfera suggestiva dell’Arena “Tano Cimarosa”, inaugurata il 29 luglio scorso, sui Colli S.Rizzo, Don Minico, nell’ambito della manifestazione “Don Minico: 70 Anni alla Disgraziata” ospita il 3, 4 e 5 settembre la Prima Edizione del “Piccolo Bosco Festival 2020”. Che, sotto la direzione dell’attore e regista messinese, Angelo Campolo, è una full immersion di tre giorni in teatro, musica e incontri. Lo start dell’evento, organizzato dal Daf, Teatro dell’Esatta Fantasia, è giovedì 3 alle 17:00 con la “Leggenda di Colapesce” con Alessio Pettinato, e alle 18 con “Un politico della prima Repubblica” con Giovanni Moschella, rispettivamente per gli spazi “Favole per bambini” e “Interviste impossibili”.

Il venerdì 4 è l’ora alle 17 di “Favole, da Capuana a Camilleri” con Gianni Fortunato, e di “Un prete ucciso dalla mafia” con Giampiero Cicciò alle 18. Appuntamento conclusivo è sabato 5 alle 18 con incontri, Intervista a Roberto Di Bella, giudice del Tribunale dei minorenni di Catania, autore del libro “Liberi di scegliere” (Rizzoli). Le musiche dal vivo sono a cura di Antonino Cicero, Alessandro Blanco e Giovanni Alibrandi. Evento in collaborazione con Accademia Sarabanda. Nel rispetto delle norme anti-Covid 19 è richiesta la prenotazione tramite mail, cui seguirà risposta, a [email protected]

Partecipa alla discussione. Commenta l'articolo su Messinaora.it