Coronavirus: Regione blocca sbarco 200 da Malta in catamarano

(foto Ansa)

La Regione Sicilia ha deciso di non dare il permesso allo sbarco degli oltre 200 siciliani, per lo più lavoratori, che hanno chiesto aiuto all’ambasciata d’Italia per lasciare Malta e rientrare a casa.

E’ stato reso noto dalla sede diplomatica con una nota. Nel contempo è stato confermato che circa 200 diretti verso altre regioni domani potranno prendere un charter in partenza alle 7.55 da Malta per Roma Fiumicino, informa che Palermo ha rifiutato l’imbarco di passeggeri sul catamarano diretto a Pozzallo che potrà portare solo merci..

Partecipa alla discussione. Commenta l'articolo su Messinaora.it