“L’INGANNO SHAKESPEARE”: APERTE LE ISCRIZIONI AL LABORATORIO DELLA “DAF – TEATRO DELL’ESATTA FANTASIA”

 

Aperte le iscrizioni al laboratorio di teatro, danza e scrittura “L’inganno Shakespeare”, curato da Annibale Pavone ed Angelo Campolo.

Suddiviso in tre sessioni intensive, che si terranno a Villa Pace (Contemplazione) a partire da gennaio, curate da tre importanti personalità della scena artistica italiana, il “viaggio teatrale” approderà ad uno spettacolo finale, in scena a Taormina la prossima estate.

Ad aprire i lavori, con il teatro danza, sarà  Michele Abbondanza, danzatore e coreografo tra i più noti ed attivi in Italia, discepolo e collaboratore di Carolyn Carson, fondatore, insieme ad Antonella Bertoni, della prestigiosa compagnia “Abbondanza-Bertoni”, dal 1997 è docente di teatrodanza alla Scuola di Teatro “Giorgio Strehler” del Piccolo Teatro di Milano.

Seguirà un percorso di riscrittura in siciliano de “La tempesta” di Shakespeare a cura di Franco Scaldati, autore, attore e regista palermitano, impegnato da anni nella riformulazione del dialetto secondo una matrice poetico-drammaturgica che stabilisce un incontro forte fra le tradizioni siciliane e la storia del teatro.

La terza fase, più teatrale, sarà condotta da Enzo Vetrano e Stefano Randisi. Attori e registi, recenti vincitori del premio Maschere del teatro italiano (ex premio E.T.I. Olimpici del Teatro), attivi dal 1976, fondatori della compagnia Diablougues, reduci dai successi delle loro messe in scene pirandelliane che li hanno resi famosi in tutta Italia.

A conclusione del lavoro svolto Angelo Campolo ed Annibale Pavone, attori professionisti formatisi rispettivamente alla scuola del Piccolo Teatro di Milano ed alla Bottega di Gassman, condurranno col gruppo un mese di prove per una messa in scena finale a Taormina. 

Rivolto ad attori, danzatori, scrittori e tutte le persone dai 18 anni in su che vogliono provarsi in un percorso di ricerca condotto attraverso la pratica di esercizi incentrati sul corpo, il tempo, il ritmo, le emozioni e la fantasia di chi partecipa ad un evento teatrale. Per informazioni visitare il sito www.daf-associazione.it ed inviare una mail a: info@daf-associazione.it entro il 18 gennaio 2012.

Il progetto nasce in continuità  al lavoro svolto dal gruppo “Daf-teatro dell’esatta fantasia” dal 2009 al 2011.

Dalla realizzazione dello spettacolo “Trafficu Ppi nenti – libero omaggio a Molto Rumore per Nulla di Shakespeare”  ai tre “capitoli” del laboratorio di ricerca “Il gioco più serio”, conclusi a luglio 2011 al Monte di Pietà con il saggio spettacolo “Orchestra Shakespeare!”.

 

Partecipa alla discussione. Commenta l'articolo su Messinaora.it