TEATRO, “NEL PAESE DEI BALOCCHI”: DAF CERCA ATTORI UNDER 30

E’ online il bando di ammissione al laboratorio teatrale “Nel Paese dei Balocchi”, promosso dalla compagnia DAF – Teatro dell’Esatta Fantasia in collaborazione con il Teatro Vittorio Emanuele di Messina, nell’ambito del progetto “Laudamo in Città”.
Rivolto ad aspiranti attori e registi under 30, il laboratorio, ideato e diretto da Angelo Campolo e Annibale Pavone, avrà come base di partenza e ispirazione il “Pinocchio” di Collodi, per spingersi ad esplorare alcuni temi del racconto incarnati dai suoi personaggi principali.

 

“Con i partecipanti realizzeremo quattro spettacoli alla Sala Laudamo”, spiega Campolo, “da ottobre sino a maggio. L’idea è di fare seguire al pubblico il viaggio di due ‘asini’ attraverso le stanze segrete del Paese dei Balocchi. Ognuna di queste ‘stanze’ sarà uno spettacolo a sé, con un diverso argomento centrale: ‘la stanza del Burattino o dell’Istinto’; quella di ‘Geppetto o della Solitudine’; quella del ‘Gatto e la Volpe o dell’Inganno’, e, infine, ‘la stanza della Fata o dell’Amore”. “Un’esperimento mai tentato a Messina”, prosegue Pavone, “che consentirà ai ragazzi di lavorare guidati da 4 insegnanti diversi, ciascuno ‘regista’ di una stanza specifica”. Al progetto infatti parteciperanno Paride Acacia, celebre interprete del musical Jesus Christ Superstar e in questi anni impegnato nell’attività didattica sul territorio, Giacomo Ferraù, attore fresco vincitore del premio IN BOX da tempo legato al lavoro del regista argentino Cesar Brie, e Saverio Tavano, regista e autore di “Patres”, spettacolo accolto da numerosi consensi nazionali nel corso dell’ultima stagione.

 
Il laboratorio, che ha già avuto due fasi preliminari nei mesi scorsi, avrà inizio il 1 ottobre 2014 e terminerà il 7 giugno 2015. Sarà diviso in quattro parti, ognuna corrispondente a una “stanza”:
I STANZA: 1 ottobre / 30 novembre (stanza del Burattino o dell’Istinto) diretta da Angelo Campolo;
II STANZA: 20 gennaio / 1 marzo (stanza di Geppetto o della Solitudine) diretta da Annibale Pavone;
III STANZA: 17 marzo/ 26 aprile (stanza del Gatto e la Volpe o dell’Inganno) diretta da Paride Acacia;
IV STANZA: 5 maggio / 7 giugno ( stanza della Fata o dell’Amore) diretta da Giacomo Ferraù.

 

Tra tutti coloro che invieranno domanda di partecipazione saranno selezionati 15 allievi da affiancare a coloro che hanno già partecipato alle fasi preliminari del laboratorio. La selezione si svolgerà presso la Sala Laudamo del Teatro Vittorio Emanuele di Messina il 27 settembre 2014 a partire dalle ore 15,00. Le domande di partecipazione dovranno essere spedite via mail all’indirizzo laudamo@associazionedaf.it entro e non oltre le ore 13,00 del 22 settembre 2014. Il bando completo è consultabile su www.associazionedaf.it e www.teatrodimessina.it.

Partecipa alla discussione. Commenta l'articolo su Messinaora.it