#Messinasenzaqua: emergenza “agli sgoccioli”, in corso il collaudo del paypass a Calatabiano

A Calatabiano i lavori procedono secondo cronoprogramma. Nel pomeriggio di ieri si è proceduto alla stesura delle tubazioni e alla messa in opera dell’impianto. Installato anche il pluviometro a corredo delle strumentazioni già operative per il monitoraggio del versante franoso.  In corso da stamattina le operazioni di collaudo, prima con il pompaggio dell’aria, per poi passare all’acqua.

Ottimismo sulla possibilità di finire i collaudi già stasera, ma i tecnici restano cauti prima di pronunciare la parola “fine”. Da lunedì, comunque, l’acqua potrebbe raggiungere tutti i messinesi, soprattutto quelli che, nonostante l’erogazione razionata, stanno vivendo un incubo durato 20 lunghissimi giorni.

Intanto prosegue l’impegno del Centro Coordinamento Emergenza per assicurare la distribuzione d’acqua a quanti ne hanno bisogno. Anche ieri sono stati distribuiti più di 900 mc in città tramite autobotti e pick-up e oltre 100 volontarie e volontari di protezione civile hanno assicurato acqua porta a porta alle persone anziane o con disabilità.

Anche oggi prevista una erogazione, secondo la tabella comunicata dal Comune di Messina:

PERIODI DI DISTRIBUZIONE del 14-11-2015
Denominazione serbatoio e zona servita Erogazione *
CAMPOLA
(Piazza D’Armi e strada collinare per San Rizzo)
mattina
CATARATTI
(Bisconte alto e Catarratti)
notte
MONTEPISELLI
(Zona Montepiselli Alto)
mattina
CAMARO (MITO)
(zona Mito)
sera
CAMARO (UMMO)
(Camaro Inferiore e Bisconte, Sivirga – Camaro Sant’Anna, Mito)
mattina
CAMARO (POZZI)
(zona Camaro)
notte
CAMARO (CONTRADA LUCE)
(zona Contrada Luce)
tarda mattinata
CEP
(Cep, Unra, mercato ortofrutticolo, Minissale)
pomeriggio
VALLEVERDE
(Minissale e complesso Valleverde)
pomeriggio
TREMESTIERI ALTO
(svincolo Tremestieri, S.S. 114 fino a Via Contesse, Zafferia Contrada Macchia)
pomeriggio
TREMESTIERI BASSO
(zona Tremestieri, Via Marco Polo, via Contesse)
mattina
MILI MARINA
(zona Mili Marina, Mili Moleti)
tarda mattinata
SANTO
(Fondo Fucile, Villaggio Aldisio, Via del Santo, Palmara, Valle degli Angeli)
mattina
MANGIALUPI
(Viale San Martino fino a Viale Europa, Via la Farina, Via Catania, Provinciale,
Quartiere Lombardo)
notte
GONZAGA
(Viale Boccetta, Viale Principe Umberto, Viale Regina Elena, litoranea fino a Paradiso)
notte
VASCONE
(da Via Santa Cecilia fino a Viale Europa)
notte
NOVIZIATO
(da via Santa Cecilia a Via Nicola Fabrizi, Via La Farina)
mattina
TRAPANI
(Viale Boccetta, Circonvallazione, Cappuccini)
mattina
TORRE VITTORIA
(Università, Duomo, Cortina del Porto, Prefettura, Fiera, Comune)
notte
TREMONTI
(Villaggio Svizzero, Complesso Zancle, Viale Giostra, Via Palermo)
mattina
SAN JACHIDDU
(Zona alta di Tremonti)
pomeriggio
ANNUNZIATA BASSA
(zona Annunziata Bassa)
pomeriggio
ANNUNZIATA ALTA
(zona Annunziata Alta)
pomeriggio/td>
PIRAINO
(Contrada Sorba, Contrada Catanese, Contrada Citola)
sera
SAN LICANDRO
(zona San Licandro)
notte
OLIMPIA
(zona Olimpia)
notte
VIALE DEI TIGLI – PARADISO
(zona Paradiso, Viale dei Tigli)
sera
FONDELLI E CANALI
(zona Fondelli e Canali)
sera
PACE
(zona Pace)
mattina
SANT’AGATA
(zona Sant’Agata)
mattina
TORRE FARO
(zona Torre Faro)
sera
GANZIRRI
(zona Ganzirri)
PISCIOTTO
(zona San Michele)
mattina
REGINELLA
(zona Reginella)
notte
SAN CORRADO
(zona Gravitelli, Zona Puntale Arena)
notte
COSTARELLI
(Via Palermo Alta, Viale Giostra)
tarda mattinata
BADIAZZA
(Via Pelermo Alta, Torrente Badiazza)
notte
CURCURACI
(zona Curcuraci)
mattina
GIAMPILIERI
(Villaggio Giampilieri)
notte
ZAFFERIA
(Villaggio Zafferia)
notte
MASSA SAN GIORGIO
(Massa San Giorgio)
mattina
MASSA SANTA LUCIA
(Massa Santa Lucia)
mattina
MASSA SAN GIOVANNI
(Massa San Giovanni)
mattina
ORBO CASTANEA
(zona Castanea)
pomeriggio
MILI SAN MARCO
(Villaggio Mili San Marco)
mattina
*
Mattina: 04:00 – 10:00
Tarda mattinata: 10:00 – 13:00
Pomeriggio: 13:00 – 18:00
Sera: 18:00 – 22:00
Notte: 22:00 – 04:00

 

Eliminato il punto di distribuzione fissa “Viale Giostra Rotatoria pressi is. 13” che nella prima metà della giornata di giovedì ha erogato solo 500 litri. “In questo modo si rende disponibile un’autobotte che potrà essere meglio impiegata per coprire esigenze puntuali. La distribuzione nell’area sarà comunque garantita nella vicina sede dell’AMAM con sacchetti e acqua in bottiglia: dopo le 2500 bottiglie donate nei giorni scorsi alla città dalla ditta messinese Acqua Fontalba, è arrivato un carico di 93mila bottiglie di acqua Nestlé Vera Santa Rosalia, donate da San Pellegrino Italia ai cittadini messinesi”.

TABELLA ORARI E PUNTI FISSI DI APPROVVIGIONAMENTO IN CITTA’

del 14 Nov. 2015

CIRCOSCRIZIONE

ORARIO

ZONA

2

10,00 -14,00 MINISSALE PRESSO CHIESA EVANGELICA

2

10,00 – 14,00

15,00 – 20,00

CONTESSE SS114 KM 3,9 EX 4a CIRCOSCR.

CEP VIA LIVATINO ALTA

3

10,00 – 14,00 VIA GEROBINO PILLI C/O SCUOLA LA PIRA

3

15,00 – 20,00 INCROCIO V.LE EUROPA/VIA LA FARINA

4

10,00 – 20,00 VIALE REGINA MARGHERITA PRESSI SANT. POMPEI

6

10,00 – 14,00 GANZIRRI VIA LAGO PRESSI UFF. POSTALE

6

16,00 – 20,00 TORRE FARO PIAZZA CHIESA

6

16,00 – 20,00 FARO SUP. C/O POSTE

3

00,00 – 24,00 AUTOPARCO MUNICIPALE VIA BONINO

 

Prosegue anche l’attività di consegna porta a porta ad anziani e disabili gestita dal centro di coordinamento emergenza attraverso il volontariato di protezione civile. Circa 30mila bottiglie andranno, invece, alle associazioni e cooperative a carattere assistenziale per persone anziane, minori ecc. individuate dall’Assessorato alle politiche sociali del Comune di Messina per contribuire ad alleviare il disagio di questi giorni.

Il flusso di alimentazione dei serbatoi principali dell’acquedotto cittadino si aggira su valori di circa 600 litri/sec provenienti da Alcantara, Santissima e pozzi cittadini e le operazioni di pompaggio tra la nave cisterna ed il serbatoio di Torre Vittoria proseguono regolarmente.

Per dare informazioni e accogliere le richieste della popolazione, già da ieri e fino a martedì 17, sarà attivo un punto informativo e di ascolto nelle sedi delle circoscrizioni comunali eccetto la prima dove non si riscontrano criticità. Il servizio sarà nei giorni feriali dalle ore 14 alle 18 e sabato e domenica dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.

È utile ricordare, inoltre, che dal suo insediamento il Centro di Coordinamento dell’Emergenza si avvale dei numeri di telefono 0902985454, linea dedicata alle esigenze del soggetti deboli, 0902985455, per le segnalazioni da parte di privati, scuole ecc., oltre che dell’indirizzo e-mail emergezaidricamessina.matmez@protezionecivilesicilia.it e del fax 0902985442.

Partecipa alla discussione. Commenta l'articolo su Messinaora.it